Crea sito

Termina tragicamente la “favola” del Chapecoense!

 

Il disastro aereo che ha colpito la squadra brasiliana non è l’unico nella storia del calcio

E’ finito tragicamente il sogno, la favola della squadra di calcio brasiliana del Chapecoense che si recava in Colombia per disputare la finale della coppa Sudamericana, contro il Medellin.

L’aereo su cui viaggiava la squadra è precipitato a poca distanza dall’aeroporto Josè Maria Cordoba alle ore 10 locali, le 4 in Italia.

A bordo 77 persone,  in un primo momento si parlava di 81 persone a bordo, ma il direttore dell’Unità nazionale per la gestione del rischio di disastro, Carlos Ivan Marquez ha spiegato che quattro passeggeri all’ ultimo minuto non si sono imbarcati.

Ci sono 6 sopravvissuti, fra i quali tre calciatori Alan Ruschel, Jackson Follmann e Helio Zampier. La hostess Ximena Suarez, il tecnico Erwin Tumiri e il giornalista Rafael Valmorbidaa.

Entrambe le scatole nere del velivolo sono state recuperate.

Il velivolo, un British Aerospace 146 gestito dalla compagnia charter boliviana Lamia, rende noto in un comunicato l’aeroporto internazionale di Medellin, aveva segnalato problemi all’impianto elettrico.

Purtroppo i disastri aerei nel Mondo del calcio non sono nuovi. Il 4 Maggio 1949 l’aereo che stava riportando in Italia il Grande Torino (aveva giocato una partita amichevole a Lisbona contro il Benfica) si schiantò contro il terrapieno della Basilica di Superga. Nell’incidente morirono tutti i 31 passeggeri a bordo, l’intera squadra, l’equipaggio, gli accompagnatori e tre famosi giornalisti sportivi.

Il 6 Febbraio del 1958 il volo charter stava riportando in Inghilterra il Manchester United , reduce da una partita di Coppa dei Campioni giocata a Belgrado contro la Stella Rossa.

L’aereo fece scalo a Monaco di Baviera, al suo terzo tentativo di decollo si schiantò contro un edificio. Nell’incidente persero la vita 24 dei 38 passeggeri. Tra i sopravvissuti ci furono Sir Bobby Charlton che ha poi fatto la storia dei Red Devils.

Nel 1960 in un terribile incidente all’aeroporto di Kastrup, in Danimarca persero la vita 8 calciatori della nazionale olimpica danese.

Nel 1979 in uno scontro tra due aerei Minsk e Tashkent morirono 178 persone, tra queste 17 componenti della squadra di calcio uzbeka del Tashkent .

Il 27 Aprile del 1993 a dello Zambia diretto in Senegal precipitò in mare, poco dopo il decollo da Lebreville, in Gabon. Perse la vita l’intera squadra nazionale di calcio dello Zambia.

Questi alcuni degli incidenti aerei che riguardano squadre di calcio, ma ce ne sono tanti altri.

 

Print Friendly, PDF & Email
 
Close

Benvenuti nel nuovo Flash Style Magazine Vip

Benvenuti welcome nuovo Flash Style

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: