Intervista a MAX rasa che esce con “Dammi una mano”

DAMMI UNA MANO - MAX RASA cover
DAMMI-UNA-MANO-MAX-RASA.jpg
DAMMI-UNA-MANO-MAX-RASA.jpg

Ritorna Max Rasa, front man dei “Cani Bastardi Band”, con “Dammi una mano”, un rock melodico intenso e immediato che, raccontato da un videoclip davvero bello, affronta il complesso complicato ed eterno tema dei conflitti generazionali. Il rapporto genitore-figlio è spesso bloccato da un muro apparentemente invalicabile, fin quando, un momento difficile passato dal figlio adolescente si trasforma magicamente in un’opportunità per il padre. La ricetta è quella dell’ascolto, della presenza, dell’amore che si basa sulla comprensione, che si basa su fatti e non su semplici discorsi cattedratici, tipici di chi ci ha preceduto. Darsi una mano, è quindi tendersi la mano, perché solo attraverso la dinamica dei legami profondi è possibile non ritrovarsi mai da soli e vincere insieme.

 

Veneziano, è un cantante e autore di canzoni.

Lui dice di sé: “Non vivo di musica, ma la musica è la mia vita”.

Attualmente è il front man della “Cani Bastardi Band”, con un progetto pop rock, finalisti dell’edizione 2021 di Sanremo Rock e Trend Festival. Collabora con il noto musicista Michele Bonivento il quale è suo arrangiatore e produttore artistico ufficiale. Ama scrivere poesie e pensieri che lo aiutano poi, attraverso la composizione a trasformare un’idea in una canzone.

Il 2 aprile 2021 esce con un primo singolo dal titolo “VUOTO APPARENTE”.

Max Rasa torna il 12 maggio con un secondo singolo intitolato “STA CAMBIANDO”, il brano che verrà presentato live con la “Cani Bastardi Band” a Sanremo rock e trend.

Il 1° luglio esce con un nuovo singolo dal nome “LASCIAMI ANDARE”, un vero e proprio inno alla libertà.

Nel settembre del 2021 è stato protagonista , con la sua Band , come finalista al “ Sanremo rock & trend”.

Quattro chiacchiere con l’artista:

Max Rasa si definisce un cantautore oppure un frontman del gruppo CANI BASTARDI BAND, quindi un rocker?

Una domanda da quiz? Non mi definirei in realtà, credo che la musica faccia parte del mio essere in maniera universale .  Già sono autore e compositore in entrambi i progetti, quindi  a seconda di ciò che propongo potrò essere un po’ cantautore e un po’ rocker

Perchè ha deciso di scrivere un brano sul tema del rapporto tra padre e figlio?

Cosa le ha dato lo stimolo?

Perché sentivo il desiderio di trasmettere le mie emozioni in una canzone. Far capire che il distacco generazionale ,tra genitore e figli ,è grandissimo . Figli si nasce e genitori si diventa, una bella scuola di vita che ti aiuta ad imparare, anche dagli sbagli che si fanno nel quotidiano, per scoprire che il salto lo superi ascoltando e rapportandosi obbiettivamente con chi è più giovane e la propria storia l’ha appena iniziata a vivere

I suoi brani trattano sempre di argomenti e sentimenti umani molto forti.

Lo ritiene una specie di filo conduttore emozionare e far riflettere le persone?

E’ il mio modo di vedere la vita e lo esterno nelle mie canzoni

Ritiene che la musica abbia ancora la forza di cambiare le persone?

Cambiarle non credo, sicuramente farle riflettere

Crede ancora nella bellezza dell’animo umano?

Mi rimetto ad una citazione dello scrittore William Shakespeare che scriveva che “l’amore non guarda con gli occhi ma con l’anima” , personalmente lo sottoscrivo!

Cosa le ha lasciato l’esperienza di finalista a Sanremo Rock?

Una marcia in più, data dall’emozione ,dalla voglia di fare musica e vivere una magia consapevole, esibendomi sopra al palco dell’ ARISTON

Uno dei brani che ha composto durante la sua carriera che le ha dato più soddisfazione?

Non ne ho uno in particolare, tutte le canzoni che ho prodotto fino ad oggi sono segnate da un significato speciale

L’artista o la band che l’ha sempre più ispirato?

Per par condicio non farò nomi ma credo che l’ispirazione mi viene data da tutto ciò che è musica

Sta già pensando ad un prossimo progetto?

Quest’anno causa Covid19,non abbiamo potuto fare le esperienze live che speravamo. Stiamo aspettando il 2022 ,dove ci sono  già delle date in programma in diverse città italiane,per poter ricominciare

Per quanto riguarda la mia situazione da solista ho in programma l’uscita,nei prossimi mesi,di un Lp in Vinile

 

Print Friendly, PDF & Email