Jeannette Rodriguez di Topazio e La Signora in Rosa vuole vivere in Italia per pochi mesi

Jeannette Rodriguez - Foto: Facebook

Jeannette Rodriguez di Topazio e La Signora in Rosa vuole vivere in Italia per pochi mesi. La celebre attrice venezuelana, che ha interpretato i ruoli drammatici di Patty in Leonela e di Yolanda in Topazio, ha molta voglia di tornare nel nostro Paese. La diva di altre famosissime telenovelas come La signora in rosa, Amandoti e Piccola Cenerentola ha espresso il suo grande amore, rispetto e affetto per i suoi fan italiani.

Jeannette Rodriguez - Foto: Facebook
Jeannette Rodriguez – Foto: Facebook

Jeannette Rodriguez e il suo amore per l’Italia

Jeannette Rodriguez ha infatti dichiarato durante un’intervista esclusiva al sito iGossip.it: “So che il pubblico italiano mi ama, come anche io lo amo e mi manca. Ho bellissimi ricordi e voglio partecipare di nuovo in un programma tv. Ricordo Rete4, andare dall’Italia all’Argentina o da Miami all’Italia e viceversa. Ho molti ricordi sopratutto dei miei fan tanto amati, le emozioni e gli abbracci calorosi quando eravamo vicini anche alla porta dell’entrata dell’hotel. Ho affetto e rispetto, ma soprattutto gratitudine verso il mio pubblico e per questo ho molta voglia di tornare in Italia”.

Jeannette Rodriguez - Foto: Facebook
Jeannette Rodriguez – Foto: Facebook

Jeannette Rodriguez vuole vivere per pochi mesi in Italia

La famosa e amatissima star venezuelana ha tanti sogni da realizzare. “Voglio realizzare ancora molti sogni – ha confidato -, tra cui fare un musical o cantare, come all’inizio della mia carriera. Uno dei miei sogni è andare in Italia e soggiornare in un piccolo paese per due o tre mesi con il mio cagnolino e studiare in un’accademia d’italiano per imparare e scrivere. Questo è il mio sogno, ma anche fare televisione in Italia e migliorare l’italiano perchĂŠ mi piace l’eccellenza. L’Italia per me significa molto. La cultura culinaria la conosco bene e me la cavo in cucina, poichĂŠ avevo un fidanzato italiano. Mio padre parlava un po’ italiano in Venezuela perchĂŠ lavorava con italiani…. lo porto nel sangue”.

I suoi numerosissimi fan non vedono l’ora di vederla presto in Italia.

 

“.

Print Friendly, PDF & Email
 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.