Il Lusso Mediterraneo di Elena Savini alla Masseria Torrepietra

    OGNI DONNA E’ UNICA……

Il Lusso Mediterraneo dei gioielli di Elena Savini

La Masseria Torrepietra

 

Ispirazione e passione legano Elena Savini al gioiello, dalle mille ispirazioni che le arrivano da una musica, da un viaggio, da un opera d’arte, da un fiore, elementi che trasmette sulle sue creazioni, uniche, perché devono andare ad incorniciare donne uniche, fatte di sogni ma anche forti e decise.

Creazioni originali, non uguali ad altre ma che fanno sentire unica chi le indossa, emozioni che  incorniciano anche l’anima, fatte a mano, un moderno Rinascimento per raccontare l’artigianato pugliese nelle forme, nei colori, nei petali di rose dai colori spudorati, negli animali  colti nella loro staticità, uccelli e farfalle, la natura che la circonda e gli animali che ama ripetere all’infinito, come tema, nel ricordo, cercando di trattenerli.

Futuro, rinascita, libertà. E’ un inno all’ottimismo la nuova collezione di Lusso Mediterraneo by Elena Savini dove la libertà si rileva attraverso le caratteristiche di un mondo fantastico che ricorda la fauna sudafricana, dai colori tenui e puliti della steppa ai toni più accesi e pastellati della savana, per dare un tocco di luce e magia a quest’attesa ripartenza.

Pietre preziose e semipreziose, ceramica e terracotta, argento e oro elementi organici che vengono usati  per impreziosire anche le creazioni più quotidiane in un perfetto equilibrio di cromie opposte e complementari per un flash istantaneo di energia e buon umore appena li guardi, pezzi dai colori e forme intensi ed eleganti, per esprimere tutta la voglia di tornare a vivere la socialità con spensieratezza.

Sintesi di un perfetto connubio tra la natura  e la parte più selvaggia della sua terra, la collezione di Elena Savini  si racconta attraverso la raffinatezza delle forme e la grinta dei soggetti e colori animalier, la ricerca creativa dei gioielli è da sempre orientata dal concetto di Maximalismo, un trionfo eclettico che racconta la sua terra, piena di dettagli variegati assemblati in mix & match armonici e inaspettati.

 

Entrare nella sua “bottega”, nel suo laboratorio, è una vera e propria esperienza perché significa entrare in una casa fatta di storia, spesso tramandata, e tradizione. Significa entrare in punta di piedi in un laboratorio attiguo ad una grande terrazza, piena di verde, di fiori, di piante e di animali, gatti e cani che vivono insieme, in armonia tra le pile di ceramica e materiali vari accatastati dovunque, un mix di colori e di fantasie. Ma significa anche sentire l’odore dell’argilla fresca, elemento caratteristico della Puglia, e significa scoprire lo stile – nonché la filosofia propria – dell’artigiano e della sua bottega che è il suo luogo unico e sacro che in sé ha tutta la semplicità e la magia delle cose vere, autentiche, fatte di duro lavoro, dedizione e amore. Tanto amore. Abbiamo visto alcune fasi del suo processo di realizzazione ed  è stato emozionante vedere le mani di Elena che forgiano l’argilla e il suo sguardo attento mentre da vita alla sua creazione, non ancora cotta e verniciata, il tutto con una precisione maniacale ma al tempo stesso con una estrema naturalezza. Ma è dall’ora del tramonto che si percepisce di essere capitati in un mondo ……fuori dal mondo ….dove la terrazza si anima e inizia la magia di questa bottega. Tra il ronfare lento dei cani le rondini  stridono felici giocando e rincorrendosi, il sole che inizia a calare incontrando la luna, il cielo è un continuo susseguirsi di sfumature e chiaroscuri da far invidia a Chagall, mentre i gatti iniziano il loro canto alla luna.

Elena Savini presenta i primi giorni di dicembre la sua nuova collezione a La Masseria Torrepietra, una collezione fatta da gioielli ma anche sculture design, elementi marini, polpi, conchiglie, in questa location fantastica immersa nella natura pugliese gli elementi del  bellissimo mare di Elena Savini.

 

Crediti ph: Giada Lamacchia

Print Friendly, PDF & Email