Il dr. Simone Napoli ci suggerisce il regalo perfetto per Natale

A NATALE IL REGALO PERFETTO
Biostimolazione e blefaroplastica

Intervista al Dr. Simone Napoli chirurgo specialista in chirurgia plastica estetica e ricostruttiva a Firenze sul regalo perfetto per Natale.

Come ci spiega il Dr. Napoli.
Autostima e accettazione di sé, quando l’imperfezione diventa una forza, la perfezione non esiste, bisognerebbe inserirla, come materia di studio, tra i primi insegnamenti che ci danno a scuola.
E’ inutile negarlo, nella realtà moderna l’aspetto esteriore riveste un’importanza notevole. Pubblicità, programmi televisivi, social network, copertine patinate: tutto sta li pronto a ricordarci che essere magri, giovani e sorridenti è il passepartout per aprire ogni porta ed essere sempre vincenti.
Due sono, infatti, le equazioni che vengono propinate e passivamente acquisite: essere magri, belli e perfetti è garanzia di trionfo e al contempo significa essere accettati. Pensiamo, infatti, agli interventi chirurgici e non : botulino, blefaroplastica, liposuzione concorrono ad allontanare lo spauracchio del tempo che passa e ad alimentare la convinzione che a renderci belli sia la perfezione del nostro corpo.

Non vuol dire che l’aspetto fisico vada ignorato, anche perché ognuno di noi sa benissimo che non è così, ma tra la ricerca spasmodica della perfezione e il trovare un proprio equilibrio in cui ci si accetta nonostante le imperfezioni, ce ne corre. La non accettazione di un naso o di un mento troppo evidente, delle calvizie o delle rughe, rimanda la persona ad uno scontro, chi sono realmente, chi vorrei essere e chi dovrei essere per essere accettato dagli altri. In questo caso, essendo il focus completamente spostato sull’altro che “ci fa la grazia” di accettarci o ci rifiuta se non siamo al top, perdiamo totalmente di vista quello che invece noi in primis potremmo fare, intraprendendo il cammino verso l’accettazione di sé e il raggiungimento di una solida autostima.
INTERVENTO DI ELISABETTA ROGAI
Le possibilità offerte da medicina e chirurgia estetica oggi sono moltissime e, statistiche alla mano, la tentazione ormai riguarda sia donne che uomini. Gli italiani, uomini e donne, amano sentirsi giovani e belli. Negli ultimi anni è cresciuto in modo esponenziale il numero di persone che ricorrono a piccoli aiuti per migliorare il proprio aspetto fisico e contrastare i segni dell’invecchiamento. Esistono in effetti sistemi meno invasivi ed ugualmente efficaci, molto graditi perché sono di facile applicazione come il filler acido ialuronico.
Non vedo niente di male a dire che vado dal parrucchiere, dalla sarta, dall’estetista per cui ritengo giusto curarsi e, perché no, intervenire in maniera armoniosa sul volto con le fantastiche “punturine” effettuate con mano leggerissima dal Dr. Napoli!
Il Dr. Napoli prosegue l’intervista
La BLEFAROPLASTICA
La regione periorbitale è il fondamento di un aspetto esteticamente giovanile, e la blefaroplastica, l’intervento chirurgico che permette il rimodellamento estetico delle palpebre, ha un ruolo fondamentale nel ringiovanimento del volto. Con il termine blefaroplastica s’intende quell’intervento di chirurgia estetica con il quale il Dr Napoli, attraverso la rimozione di cute e grasso in eccesso localizzati nelle palpebre superiori e inferiori, può correggere difetti quali palpebre superiori cadenti, borse di grasso o occhiaie che invecchiano la fisionomia del volto e conferiscono allo sguardo un aspetto stanco.
Praticando un intervento chirurgico di blefaroplastica, si può anche sollevare e/o riposizionare l’angolo laterale dell’occhio modificando così la forma dello sguardo.
Con la tecnica chirurgica della blefaroplastica transcongiuntivale, il Dr. Napoli è in grado di rimuovere le borse adipose della regione palpebrale inferiore senza lasciare cicatrici esterne.
Il D. Napoli pratica normalmente l’intervento di blefaroplatica in regime di day-hospital, intervento che dura circa 1-2 ore in anestesia locale. E’ del tutto indolore e consiste nel rimodellamento del muscolo orbicolare e delle borse adipose e nella rimozione dell’eccesso di cute; le incisioni vengono eseguite nella piega delle palpebre superiori e inferiori e risultano praticamente invisibili. La blefaroplastica termina con l’applicazione di ghiaccio sugli occhi per alcune ore.
Sede del Dr Simone Napoli
www.centrobufalini.it – Via Gino Capponi, 26 Firenze, FI 50121
Tel: 055 244950

Print Friendly, PDF & Email