Crea sito

Gossip&Privè al Gay Village College: da Alda D’Eusanio a Diego Dalla Palma

GAY VILLAGE
Gossip&Privè

Gossip e Costume sulla terrazza de La Confraternita

Da ALDA D’EUSANIO a DIEGO DALLA PALMA

e poi il Trio Medusa, Giordana Angi, Fioretta Mari, i Moseek, Vittoria Schisano, Luca Tommassini, Gabriella Sassone, Stefano Oradei e Vera Kinnunen, Giuliano Peparini, il chirurgo Andrea Palange, le finaliste del Drag Factor e la vincitrice Femmedevie; il compleanno vip di Corrado Ferrante e la notte folle sulla Confraternita… Tutti i nomi del caldissimo weekend vip al Parco del Ninfeo, sempre accolti dalla preside Vladimir Luxuria!

È un tripudio di luccicanza! Tra quintali di svarowsky e centinaia di piume di pavone si consuma la quarta edizione del Drag FactorThe Italian Race, il contest nazionale che elegge ogni anno la Drag Queen più meritevole d’Italia e che nel weekend tra il 14 e 16 luglio ha visto esibirsi sul palco del Gay Village oltre 60 concorrenti e molti, moltissimi volti noti giunti ad applaudire la luminosa manifestazione dedicata al mondo drag, condotta magistralmente da Silvana della Magliana, Mario Glossa, Francesco Menolascina e Giulia Agricola, con le incursioni di KastaDiva e la comicità dell’imitatore Vincenzo De Lucia. Da un’idea di Simone Farag e Simone Polena, realizzato con la collaborazione di Rolando Rubeo ed il sostegno di Annachiara Marignoli, giovedì 14 luglio la serata “Favolosa”, apre la kermesse con una notte dedicata al mondo delle favole, che vede in giuria gli autori televisivi Dimitri Cocciuti e Fabio Mazza, insieme all’attrice Valentina Gemelli ed alla bellissima produttrice e burlesque performer Albadoro Gala. Presiede la giuria della tre giorni Vladimir Luxuria, padrona di casa seduta in prima fila con accanto il suo truccatore Gennaro Marchese. Dietro di loro, uno stuolo di drag queen, tutor delle performers in gara.

Nella serata di venerdì 15 luglio, le drag queen in corsa per la finalissima di sabato, trovano anche il consenso di un vero guru del MakeUp come Diego dalla Palma. Ospite della manifestazione anche l’ultima scoperta di Tiziano Ferro, la giovane e talentuosa Giordana Angi, che presenta alla platea il primo singolo “Chiusa Con Te XXX”, in rotazione radiofonica dallo scorso 8 luglio. Ad applaudirla in sala, gli amici e colleghi Elisa Pucci e Fabio Brignone, due dei componenti del gruppo Moseek, apprezzatissimo gruppo in gara all’ultimo XFactor. Ma il venerdì del villaggio riserva grandi sorrisi, come l’attesissimo Cartoon Party del Trio Medusa e Dj Osso, che per circa due ore regala al pubblico una festa di musica e video delle più note ed intramontabili sigle cartoon. Non perdono occasione per scatenarsi, Stefano Oradei e Vera Kinnunen da Ballando con le Stelle, giunti al Parco del Ninfeo insieme alla cara Claudia Arcara e seguiti a ruota dal chirurgo dei vips Andrea Palange e la bellissima compagna Sara… Nella notte arriva anche il grandissimo Luca Tommassini con un gruppo d’amici.

Dodici circoscrizioni in tutta Italia che hanno presentato ai nastri di partenza della finalissima le ultime 15 concorrenti meritevoli del giudizio finale, che si scontrano in ultima battuta nella serata di sabato 16 luglio, d’innanzi ad una giuria guidata da Luxuria, con la presenza speciale della giornalista Gabriella Sassone e delle drag padrone di casa Karma B, Polena de Kastor, Tiffany Romano e Daniel Decò, seguite da una platea pregna di scatenate drag queen provenienti da ogniddove. Ai nastri di partenza per la super finalissima, i 15 nomi delle concorrenti sono: Rosita Drag Queen e Sciantal Sciantosa dall’Emilia Romagna, seguite da Luquisha Lubamba dal Triveneto, passando in Liguria e Lombardia con la Milonga e Lady Tolemaide… e poi ancora Pupporina Babaqueen dalla Toscana, seguita dall’umbra Saetta Baldraqueen, fino a Sindaca Maddalena Sottocroce dalla Sardegna, Discordia dalla Campania e Dior Rouge dalla Sicilia. Ma sono Lazio, Puglia, Emilia Romagna e Calabria a spuntarla, con il podio conquistato dalla grandissima voce di Velma K (drag singer doc e vincitrice morale di questa edizione) al terzo posto, seguita dall’esotica Margot Femme Fatale (dalla Puglia), al secondo posto, a parimerito con la psichedelica e fantasiosa umbra Elektra (Emilia Romagna), fino alla rivelazione assoluta di Femmedevie, androgina ed incredibile performer proveniente dalla Calabria, che si aggiudica il primo premio. Il premio della critica “Claudio Lola” va a Kaya Mignonne, con la sua esibizione contro il bullismo. A premiare le vincitrici è una bellissima Alda D’Eusanio, per l’occasione, anche lei, vestita da Drag Queen. Neanche il tempo di scender dal palco ch’è già tempo di festeggiamenti per le concorrenti e per l’ufficio stampa, amico del villaggio, Corrado Ferrante, che nel pomeriggio riceve gli auguri della Rettore e di Valeria Marini e che nella notte brinda al suo compleanno insieme alla D’Eusanio, Fioretta Mari, il ballerino Giovanni Scura, Vladimir Luxuria, Nunzia De Stefano e tanti altri sul privè “La Confraternita” coordinato dal responsabile Carlo Santino e dal suo glorioso staff. Accolto sempre con grande affetto è il coreografo Giuliano Peparini… E ci domandiamo se anche lui abbia apprezzato la magistrale imitazione della sua cara De Filippi, fatta dal grande valore aggiunto del Gay Village, l’attore Vincenzo De Lucia, lo scorso sabato nei panni della signora della televisione. Nella notte non manca mai Vittoria Schisano, insieme all’inseparabile amico e PR dei vip, Alfonso Stani.

Non solo divertimento ma anche raccoglimento e riflessione per un’estate che sta portando anche tanto dolore… A farlo è Vladimir Luxuria che legge parole di cordoglio scritte pensando alle tragedie degli ultimi periodi:

“Qualcuno vuole toglierci il diritto al divertimento, la gioia dello stare insieme, il bisogno di distrazione dal lavoro e dalle preoccupazioni… Così si va ad un concerto al Bataclan, a ballare in una discoteca ad Orlando, a mangiare in un ristorante a Dacca o a guardare i fuochi d’artificio a Nizza… Noi non abbiamo armi da fuoco. Le nostre armi sono la gioia di vivere e anche i colori sfavillanti di una Drag Queen. Per questo voglio ringraziare tutti, il pubblico e lo staff del Gay Village, per aver continuato a lavorare e aver regalato sorrisi che curano le tante lacrime che abbiamo versato”

UFFICIO STAMPA GAY VILLAGE
Carla Fabi 338 4935947 carla@fabighinfanti.it – Roberta Savona 340 2640789 savonaroberta@gmail.com
Gay Village InfoLine 349 9563014 – ufficiostampa@gayvillage.it – www.gayvillage.it

Print Friendly, PDF & Email
 
Close

Benvenuti nel nuovo Flash Style Magazine Vip

Benvenuti welcome nuovo Flash Style

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: